BIT 2020, la Puglia raccontata in 34 itinerari

La Puglia si racconta a Milano alla BIT 2020, borsa internazionale del turismo, dal 9 all’11 febbraio. Evento a cui partecipano più di 1.500 operatori turistici di tutto il mondo, visitatori, appassionati di viaggi, tv e stampa.
Il padiglione della Regione grande 300 metri quadri tra esperienze sensoriali enogastronomiche, nella innovata area Food dello stand dedicato alla promozione della destinazione Puglia, e servizi turistici offerti dalle imprese pugliesi.
Qualche numero: 44 le postazioni degli operatori all’interno dell’area business dello spazio Puglia, 60 gli espositori pugliesi tra cui primeggiano le aggregazioni di impresa, oltre 80 le attività turistiche esperienziali che saranno presentate a Buyer internazionali e operatori della stampa presenti in fiera.
Il racconto di tutti i territori pugliesi verrà proposto attraverso i prodotti enogastronomici, mediante degustazioni riservate a tour operator e giornalisti, curate in collaborazione con Masserie didattiche, progetto regionale di valorizzazione di antiche masserie che mostrano un pezzo della storia pugliese e delle tradizioni dei saperi e dei sapori del territorio.
Inoltre ci saranno le attività innovative in tema di tourism experience in ben 31 appuntamenti: Comuni pugliesi, Pro loco, Parchi, associazioni, Sac, distretti e grandi eventi affiancano la Regione e sono protagonisti con lo straordinario lavoro di attrazione e accoglienza sul territorio di turisti e viaggiatori.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore