Regionali 2020, Renzi annuncia candidato diverso da Emiliano

«La Puglia di Emiliano è l’emblema dell’alleanza culturale con il grlillismo: Ilva, Tap, la Xylella, la Banca popolare di Bari che non doveva diventare una S.p.A.. In Puglia noi presenteremo un candidato diverso da Emiliano». Così il senatore Matteo Renzi nel corso della trasmissione «L’aria che tira» su La7.
Alla domanda su chi sarà il candidato di Italia Viva in Puglia, Renzi ha risposto: «Lo annunceremo a febbraio, dopo le elezioni in Emilia».
«Su Tap, Ilva, sanità, Xylella, popolare di Bari Emiliano ha idee opposte alle nostre. Sostenere le sue idee significa negare ciò che noi siamo. Ecco perché @ItaliaViva appoggerà un candidato diverso: Emiliano e Fitto sono il passato. La Puglia merita un futuro» riafferma Renzi su Twitter.
«Bene Matteo Renzi. Troviamo un candidato da sostenere insieme in Puglia contro Emiliano e il centrodestra anche con Più Europa. Adelante» è quanto scrive su Twitter Carlo Calenda, che guida Azione, commentando le parole del leader di Iv sulle prossime regionali in Puglia.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore