Matera, successo per la mostra Il Bicentenario ideata da Ferrara Art

Notevole riscontro di pubblico operatori culturali e appassionati d’arte nel corso della serata di chiusura della Mostra “Il Bicentenario” – 30 opere del pittore lucano Vincenzo Marinelli – ideata e organizzata, insieme all’Associazione culturale Vincenzo Marinelli, da Vincenzo Ferrara e Ivan Franco Focaccia.
Prosegue dunque l’attività culturale di Ferrara Art Gallery – proposta dagli instancabili e perspicaci Ferrara e Focaccia – con l’intento di valorizzare la pittura lucana e quei pittori che maggiormente hanno lasciato tracce significative della loro produzione artistica. Iniziative che non si limitano alla commercializzazione di produzioni artistiche ma crea opportunità e occasioni d’incontro affinché artisti, collezionisti, storici dell’arte e quanti apprezzano il suo mondo possano confrontarsi, interagire e trovare un sicuro riferimento. Un progetto che si inserisce a pieno titolo tra le manifestazioni per Matera capitale europea della cultura 2019.
Durante l’evento c’è stata la presentazione del libro di Anna G. Rivelli “Jack con in bocca il mio cuore”, illustrato da Bartolomeo Smaldone che, tra l’altro, ha detto: “La voce di Anna Rivelli è una voce asciutta, lucida, “essenziale”, entra nei fenomeni e diventa fenomenologia dell’essere, del partecipare al mondo dichiarando ad esso una totale appartenenza”.
La manifestazione conclusa degnamente con il concerto musicale eseguito dall’Associazione Arpa Viggianese: arpe suonate magistralmente da tre Arpiste.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore