Cooperazione Grecia-Italia, 2,5 milioni di euro a 6 Comuni pugliesi

Firmato il protocollo d’intesa tra Dipartimento regionale turismo economia della cultura e 6 Comuni della Puglia. Oggetto della convenzione? Il finanziamento di 2.503.000,00 euro per interventi infrastrutturali.
Ecco:

  • Comune di Bari, progetto Faro San Cataldo euro 510.000,00
  • Comune di Molfetta, progetto Torre Calderina euro 572.000,00
  • Comune di Ugento, progetto Torre Carlo V euro 458.000,00
  • Comune di Vieste, progetto Torre di San Felice euro 406.000,00
  • Comune di Otranto, progetto Faro di Punta Palascia euro 203.000,00
  • Comune di Margherita di Savoia, progetto Torre di Pietra euro 354.000,00.

Il programma rientra nell’accordo denominato Interreg Grecia-Italia 2014-2020: segmento Coastal Heritage Network.
La Regione Puglia è partner e capofila insieme a pubbliche istituzioni greche come il Ministero della Cultura e dello Sport, Eforato delle Antichità di Corfù, Ilia, Lefkada.
Iniziativa che intende rafforzare la collaborazione italo-greca per l’individuazione di una comune politica di valorizzazione del sistema costiero inteso come patrimonio di manufatti storici e contemporanei, correlati agli ambienti naturali e attività economiche connesse.
Durata del contratto, 36 mesi.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore