Siglato l’accordo tra Allianz e Banca Popolare di Puglia e Basilicata

È stato firmato il contratto tra Banca Popolare di Puglia e Basilicata e Allianz Global Life compagnia di diritto irlandese posseduta interamente da Allianz, per la distribuzione della polizza Allianz Active For Life e dal quale non possono che scaturire delle sinergie tutte contenute nel patrimonio consolidato di conoscenze, ciascuno nel proprio campo, che trovano fondamenta nelle loro lunghe storie: BPPB dal 1883 e Allianz dal 1890.
In un contesto siffatto le pratiche virtuose dei singoli operatori non possono che fondarsi su una innovazione di prodotto che sappia realmente personalizzare la ricerca del valore degli investimenti, sulla base dell’effettiva propensione al rischio del singolo investitore.
Oggi chi intende operare nel campo dei servizi di investimento ed, in particolare, nel campo della Bancassicurazione, deve confrontarsi in un contesto fortemente competitivo caratterizzato, tra gli altri, da due importanti fenomeni: la politica espansiva delle Banche centrali che ha avuto come effetto la ridotta remuneratività del comparto obbligazionario ed il framework normativo di Solvency 2 che ha fortemente innalzato i requisiti patrimoniali minimi per tutta l’industria assicurativa.
Con la polizza Allianz Active For Life la compagnia assicurativa tedesca ha innovato una prassi consolidata dell’industria assicurativa mediante la costruzione di una tariffa di ramo III che fa della separatezza tra motore gestorio e garanzia prestata sul capitale il suo maggior elemento di novità. Si tratta di una Unit Linked che conferisce la possibilità, all’investitore, di scegliere fra tre linee di investimento. È lasciata al singolo la decisione, a ciascuna ricorrenza annuale del contratto, se attivare la garanzia relativa alla possibilità di disporre di un capitale minimo garantito.
BPPB sarà la prima Banca non captive a distribuire Allianz Active For Life e lo farà nel segno della continuità, vale a dire con la capacità che il suo mercato di riferimento le ha da sempre riconosciuto di creare benessere concreto.
Dichiara il presidente Leonardo Patroni Griffi: “Continueremo a consolidare il legame con persone e territorio mediante la realizzazione dei progetti dei nostri clienti, consentendo loro di guardare con fiducia al futuro. Solo così potremo essere protagonisti dei cambiamenti che interessano il nostro territorio mantenendo viva la sensibilità verso le sfide che un contesto sempre più globalizzato ci pone”

Potrebbe piacerti anche Altri di autore