Regionali 2020, sfida nel centrosinistra tra Amati Gentile e Emiliano

Elena Gentile con 8.499 firme raccolte e Fabiano Amati, 21.039 firme sono ufficialmente gli sfidanti dell’attuale presidente della Giunta regionale pugliese Michele Emiliano, alle primarie per eleggere il candidato presidente alle elezioni regionali del 2020.
Ammessa con riserva la candidatura del sociologo Leonardo Palmisano: lo scrittore ha consegnato alle 18:40, quaranta minuti dopo le 18:00, tempo limite fissato dal regolamento, le sue 5789 firme (era necessario superare le cinquemila).
Palmisano ha fatto sapere che presenterà alla commissione di garanzia formale istanza di ammissione. Alla competizione elettorale interna al centrosinistra sono ammessi, ad oggi, oltre ad Emiliano (ex Pd), Gentile e Amati entrambi del Partito democratico.
Le primarie si svolgeranno la seconda domenica di gennaio 2020.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore