Turi, la Sagra della ciliegia più buona d’Italia

Da venerdì 7 a domenica 9 Giugno 2019 si terrà a Turi, provincia di Bari, la 29ᴬ edizione della Sagra della Ciliegia Ferrovia organizzata dall’Associazione “In Piazza” in collaborazione con il Comune di Turi.
Protagonista in assoluto è la ciliegia Ferrovia che, coltivata in Puglia, ha la caratteristica di essere grossa terminante a punta col peduncolo lungo, e dal sapore molto dolce.
Una ciliegia che è stata premiata 6 volte (2004, 2005, 2006, 2008, 2015, 2016) come la ciliegia più buona d’Italia dal concorso C. Locchi, organizzato da Slow Food, Regione Lazio e Università della Tuscia.
La Sagra è un’ottima opportunità per gustare non solo questa ciliegia, conosciuta come Oro Rosso di Puglia ma anche altri prodotti locali, come i dolci a base di pasta di mandorla, vini locali, l’olio extravergine di oliva, le zampine di vitello tritato e aromi vari, panzerotti, il capocollo di Martina Franca, la cipolla rossa di Acquaviva.
Al mattino delle due giornate della sagra, possibilità di un tour nel centro storico che include le visite delle Chiese barocche, del Palazzo Marchesale e della Grotta di Sant’Oronzo.
Naturalmente ad animare le strade ci saranno artisti di strada, spettacoli musicali, balli, canti popolari. Allestite mostre di arte e artigianato, la sagra si conclude con una lotteria a premi.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore