Il 26 maggio prossimo si vota in 121 Comuni pugliesi e lucani

Le elezioni amministrative del 26 maggio rinnoveranno in Puglia 67 amministrazioni comunali (tra cui Bari, Lecce e Foggia) e 54 in Basilicata (tra cui Potenza).
Decine di migliaia i candidati che aspirano a un posto da consigliere comunale. In caso di ballottaggio, si tornerà alle urne domenica 9 giugno.
Il 26 maggio si vota anche per il rinnovo del Parlamento europeo. In Puglia sono 15 i comuni di popolazione superiore ai 15mila abitanti, mentre gli altri 52 sono inferiori ai 15mila abitanti.
Dei 67 comuni chiamati al voto, 11 sono commissariati (3 nelle province di Bari, Brindisi e Lecce, 2 in quella di Taranto). Quello di Parabita, in Salento, è stato recentemente al centro di attenzioni per le minacce ai commissari. In Basilicata, invece, dei 54 comuni chiamati al voto tutti, tranne Potenza, hanno una popolazione inferiore ai 15mila abitanti.
Si vota dunque a Bari e Potenza, Foggia e Lecce.
In provincia di Bari: Binetto, Bitritto, Cellamare, Corato, Gioia del Colle, Poggiorsini, Putignano, Rutigliano, Turi.
In provincia di Foggia: Apricena, Biccari, Carlantino, Castelluccio Valmaggiore, Castelnuovo della Daunia, Celle di San Vito, Deliceto, Lesina, Lucera, Orta Nova, Poggio Imperiale, San Giovanni Rotondo, San Severo, Sant’Agata di Puglia, Stornarella, Torremaggiore, Troia, Volturara Appula, Volturino.
In provincia di Brindisi: Mesagne, Ostuni, Villa Castelli.
In provincia di Lecce: Andrano, Bagnolo del Salento, Botrugno, Campi Salentina, Carpignano Salentino, Castrì di Lecce, Copertino, Corsano, Cursi, Giuggianello, Lequile, Martignano, Miggiano, Minervino di Lecce, Morciano di Leuca, Muro Leccese, Novoli, Palmariggi, Parabita, Seclì, Soleto, Specchia, Sternatia, Supersano, Surano, Tiggiano, Tuglie, Zollino.
In provincia di Taranto: Carosino, Faggiano, Leporano, Maruggio, Roccaforzata.
In provincia di Potenza: Anzi, Armento, Banzi, Barile, Brienza, Brindisi Montagna, Calvera, Castelluccio Superiore, Castelmezzano, Chiaromonte, Gallicchio, Guardia Perticara, Lagonegro, Laurenzana, Maratea, Marsicovetere, Missanello, Montemurro, Nemoli, Noepoli, Pescopagano, Picerno, Pietragalla, Rapone, Rivello, Roccanova, Rotonda, San Chirico Nuovo, San Fele, San Paolo Albanese, San Severino Lucano, Sant’Angelo Le Fratte, Satriano di Lucania, Savoia di Lucania, Spinoso, Terranova di Pollino, Tito, Trivigno, Venosa, Viggiano.
In provincia di Matera: Bernalda, Calciano, Cirigliano, Craco, Garaguso, Gorgoglione, Miglionico, Nova Siri, Pomarico, Rotondella, San Giorgio Lucano, Tricarico, Valsinni.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore