Commissariata Lega Puglia, via Caroppo arriva l’abruzzese D’Eramo

I responsabili nazionali della Lega hanno nominato il deputato abruzzese Luigi D’Eramo commissario regionale della Lega Salvini Puglia. Prende il posto di Andrea Caroppo (avvocato, ex Forza Italia, ex gruppo La Puglia Prima di Tutto dell’on. Raffaele Fitto, consigliere regionale della Puglia) designato un anno fa dal segretario della Lega Matteo Salvini.
La sostizione rientra nel cambiamento partitico nazionale che entro poche settimane porterà alla nascita ufficiale della Lega Salvini Premier che sostituirà definitivamente la Lega Nord (tra l’altro 49 milioni di euro di soldi pubblici da restituire in 70 anni).
La Puglia era l’ultima regione che ancora non aveva un commissario. Secondo gli addetti politici leghisti alla base della scelta commissariale ci sarebbero documenti giunti da Puglia e dal foggiano sul tavolo dei vertici della Lega. In provincia di Foggia il partito di Salvini da più mesi risutla diviso in più fazioni pro e contro l’ex segretario regionale Caroppo.
L’attuale Ministro dell’Interno in Capitanata ha come uomo di fiducia Massimo Casanova candidato alle elezioni europee del prossimo 26 maggio. Casanova è titolare della discoteca Papeete Beach di Milano Marittima, amico intimo di Salvini, proprietario della tenuta Bosco Isola di Lesina (Gargano) dove Matteo Salvini ha trascorso fotografatissime ferie lo scorso anno con la fidanzata Elisa Isoardi. Alcune settimane fa Bosco Isola è stata perquisita dalla Guardia di Finanza perchè ci sarebbe stato un presunto abuso edilizio.
Luigi D’Eramo chi è? Nato a L’Aquila il 10 maggio 1976, diploma Isituto tecnico commerciale, commerciante socio accomandatario della Bottega di Amilcare s.a.s., ex consigliere comunale di Alleanza Nazionale, dal 2017 eletto al Comune dell’Aquila con la Lega – Noi con Salvini, assessore all’Urbanistica, Edilizia, Pianificazione e Ispettorato urbanistico fino al 12 marzo 2019 in una maggioranza di centrodestra e liste civiche con sindaco Pierluigi Biondi (Fratelli d’Italia).
Alle elezioni politiche di marzo 2018 Luigi D’Eramo, seppur terzo nel listino del porporzionale, viene eletto deputato, componente della Commissione Ambiente e Lavori Pubblici della Camera.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore