Megamark, 160 assunzioni e 85 milioni di euro da investire in tre anni

Dieci nuove aperture e 20 ammodernamenti per un investimento totale di 85 milioni di euro tra il 2019 e il 2021: è il piano di sviluppo del Gruppo Megamark di Trani che vanta oltre 5.500 addetti e più di 500 supermercati a insegna Dok, Famila, Iperfamila, Sole365 e A&O.
Gli investimenti sono ripartiti tra immobiliari e allestimenti per i nuovi supermercati e per quelli da ammodernare, con un incremento della superficie di vendita pari a 16.500 metri quadri. In totale il piano di sviluppo prevede l’assunzione di 160 persone.
Presente in Puglia, Campania, Molise, Basilicata e Calabria il gruppo nel 2018, a parità di rete di punti vendita, ha realizzato una crescita delle vendite al pubblico del 6,4% rispetto al 2017, a fronte di un calo del mercato dello 0,7% (dati Like for Like, fonte Nielsen).
Il totale delle vendite alle casse nel 2018 (a rete corrente) ha raggiunto 1,6 miliardi di euro, contro 1,43 miliardi del 2017, consentendo al gruppo pugliese di raggiungere una quota di mercato nelle regioni in cui è presente del 13,4%, tra le quali spicca la Puglia con una quota superiore al 20%.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore