L’Orchestra Notte della Taranta al festival di Mosca

Da oggi al 29 marzo si celebra la IX edizione del Festival dell’Arte Italiana che porterà a Mosca e Dmitrov, in Russia, una settimana di ‘Suggestione di Puglia’ e, per la prima volta, l’Orchestra popolare ‘La Notte della Taranta’, che si esibirà nella Cattedrale di Cristo Salvatore che due anni fa ha ospitato le reliquie di San Nicola, visitate da oltre due milioni di fedeli ortodossi.
Nel Festival contemplate esibizioni e masterclass a cura del Conservatorio di Bari e dell’Accademia delle Belle Arti di Bari. L’evento è organizzato da Cesvir (Centro Economia e Sviluppo Italo-Russo) e dal Centro dei Festival Cinematografici e dei Programmi Internazionali di Mosca.
La manifestazione ha ottenuto anche il sostegno del Governo della città di Mosca, che lo scorso settembre ha firmato a Bari un memorandum con la Regione Puglia e un’intesa con il Comune di Bari.
Durante la rassegna il Cesvir firmerà un accordo di collaborazione con il Teatro musicale Gelikon-Opera di Mosca. Un’iniziativa che la Regione Puglia sostiene perché permette ogni anno di potenziare relazioni e scambi politico-economici tra la nostra Puglia e la Federazione Russa e dovrebbe produrre un nuovo e rinnovato slancio nelle relazioni bilaterali.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore