Regione Puglia, ammessi e no al finanziamento progetti culturali e spettacolo

Ecco i risultati relativi ai progetti presentati nell’ambito dell’Azione 4, Attività Culturali, del “Programma straordinario 2018 in materia di Cultura e Spettacolo”. Sono ventotto i progetti finanziabili, su un totale di 95 ammessi a valutazione, per un investimento di 350mila euro. Si tratta di un ulteriore investimento nel settore che va nel senso di un rafforzamento del sistema delle imprese culturali e dello spettacolo. Il teatro, la musica, la danza costituiscono, infatti, linguaggi fondamentali della creatività e dei tratti identitari della Puglia.
“Con queste nuove risorse destinate alla produzione culturale – afferma l’assessore regionale all’Industria turistica e culturale, Loredana Capone – la Regione Puglia continua a sostenere le imprese culturali. La strategia ha puntato da un lato a consolidare le imprese più strutturate ma dall’altro a valorizzare quelle realtà più piccole o emergenti che meritano comunque di farsi spazio nel variegato paesaggio della cultura pugliese. Ma investire in cultura significa anche rafforzare l’offerta culturale turistica della Puglia che, come attestano gli ultimi dati, rappresenta, soprattutto per i turisti stranieri che incidono significativamente sulle performance della regione, una delle maggiori attrazioni”.
Qui l’elenco dei progetti ammessi e non ammessi al finanziamento

Potrebbe piacerti anche Altri di autore