A Fasano il Gran Ballo di San Valentino
 

Quale occasione migliore della festa di San Valentino per vivere una serata di gala, completamente immersi in un’atmosfera da mille e una notte. Giovedì 14 febbraio si terrà il “Gran Ballo storico di San Valentino”, evento organizzato da Arianna Boselli e Gianluca Lacirignola – nell’ambito della manifestazione “Io amo a Fasano” – con la straordinaria partecipazione di “Serata con Mariantonietta” di Gianni Lacialamella e dei figuranti del Giugno Fasanese “La Scamiciata” e i signori Annamaria Marziale e Marco Patruno di Conversano già vincitori al Carnevale di Venezia. Per questa terza edizione, la location ospitante sarà l’atrio e la Sala di Rappresentanza di Palazzo di Città a Fasano dove, a partire dalle ore 18:00, si darà il via a sfarzosi balli storici con musica rigorosamente dal vivo, danze eleganti, sfilate, declamazioni di poesie con figuranti in costumi d’epoca.
Ad aprire l’evento, l’esibizione del gruppo “Timpanisti Fajanensis” in Piazza Ciaia, mentre nella sala di rappresentanza si alterneranno numerosi artisti con coreografie e musiche storiche, oltre al quartetto d’archi “Notae ad Animam” che darà un ulteriore tocco di eleganza alla serata.
Premi alle maschere più belle. La conduzione della serata sarà affidata a Marco Mancini, mentre alla giuria – composta dal sindaco Francesco Zaccaria, l’assessora Luana Amati, le giornaliste Angelica Sicilia e Ilaria Potenza – sarà riservato il compito di assegnare riconoscimenti per: Premio eleganza, Premio acconciatura più estrosa, Coppia Gran Ballo Storico di San Valentino, Premio make-up più ricercato, Premio maschera Gran Ballo di San Valentino più bella, Love is in the air.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore