Taranto, addio stoviglie di pasltica usa e getta

L’Amministrazione comunale di Taranto mette al bando le stoviglie di plastica usa e getta.
Sono in via di definizione gli ultimi aspetti amministrativi relativi al provvedimento che vieterà l’utilizzo di stoviglie di plastica usa e getta negli edifici comunali e negli esercizi commerciali.
“Su espressa indicazione del Sindaco Melucci – fa sapere l’assessore all’Ambiente Francesca Viggiano – stiamo lavorando ad un provvedimento che si inserisce nel più ampio percorso di lotta alla dispersione nell’ambiente di materiali non eco compatibili, in attesa del completamento della progettazione della raccolta differenziata.
Piatti e bicchieri di plastica, cannucce, bacchette per il caffè saranno eliminate da edifici pubblici e locali commerciali”.
L’addio, a breve scadenza, sarà accompagnato da campagne di sensibilizzazione circa l’incidenza negativa della dispersione nell’ambiente di tali stoviglie e dei prodotti e degli attrezzi da pesca in plastica, mettendo a conoscenza ogni persona della presenza dei sistemi di riutilizzo.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore