Presidente Emiliano, assessore Stea e l’incendio del Bosco di Gravina

“Il neo assessore regionale all’Ambiente, Gianni Stea, sabato scorso ha fatto una passeggiata all’Oasi salentina Le Cesine devastata da un incendio… Posto che siamo tutti curiosi di sapere se ha passeggiato con il tutore affibbiatogli da Emiliano (con la qualifica di V° consigliere personale del Presidente a € 65.000 l’anno) o se gli è stata concessa un’ora d’aria, l’importante è che la scampagnata non sortisca gli stessi effetti di quella, identica, fatta dal suo predecessore Caracciolo un anno fa al Bosco Difesa Grande di Gravina: dopo un anno, quell’area, devastata da analogo incendio, è sempre spettrale e delle iniziative annunciate dall’allora assessore all’ambiente neanche l’ombra. Quando gli alberi bruciano si illumina con chiarezza il nulla di questa Giunta regionale”.
E’ quanto dichiara il consigliere regionale Andrea Caroppo, segretario pugliese della Lega a margine dell’annuncio della visita dell’ assessore Stea all’Oasi Le Cesine di Lecce.
Qui alcune foto scattate ultimamente nel Bosco comunale Difesa Grande di Gravina.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore