Borraccino nuovo assessore designato dal presidente Emiliano

Il presidente della Giunta regionale Michele Emiliano ha nominato un nuovo assessore allo Sviluppo economico. Trattasi di Cosimo Borraccino, professione assicuratore, tarantino e di sinistra. Una designazione che segue quella, fatta pochi giorni addietro, dell’assessore all’Ambiente Giovanni Stea (si autodefinisce democristiano doc) fedelissimo del barese Massimo Cassano ex Forza Italia.
Il decreto di nomina era pronto da tempo, mancava solo la definizione dell’accordo sbloccato ieri dal Gruppo Liberi e Uguali a cui ultimamente ha aderito Borraccino, vendoliano proveniente dal Gruppo consiliare Sinistra Italiana. Quest’ultima ha disconosciuto il neo assessore.
Borraccino occupa il posto di Michele Mazzarano (Pd) che si è dimesso dopo alcuni servizi di Striscia La Notizia su presunte azioni di voto di scambio.
La delega era stata trasferita ad interim all’assessore Antonio Nunziante, a cui sarà affidata l’Edilizia sanitaria: cioè la supervisione sulla costruzione dei nuovi ospedali pugliesi.
Insomma in Giunta sono entrati uno di centro destra (Stea) e uno di sinistra (Borraccino). Rimpasto escogitato dal Governatore Emiliano in vista delle elezioni per il sindaco di Bari nel 2019 a cui si ricandiderà Antonio Decaro (Pd corrente Renzi), e per il rinnovo del Consiglio regionale a maggio 2020.
È la nomenklatura in salsa pugliese, bellezza!

Potrebbe piacerti anche Altri di autore