Digital news, Google finanzia 461 progetti con 94 milioni di euro

“Finanziati da Google, tramite il suo fondo per l’innovazione della Digital News Initiative, 461 progetti provenienti da 29 Paesi, di cui 31 in Italia (valore 7,1 milioni di euro), per un un valore totale di 94 milioni di euro”. E’ quanto comunicano i vertici della multinazionale americana.
A fronte delle oltre 4.800 candidature pervenute è stato fatto il bilancio nel Report del Fondo per l’Innovazione della Digital news anno 2018.
Si legge che sono quattro le aree principali su cui si sono concentrati i progetti finanziati: lotta alla disinformazione, raccontare storie locali, incrementare i ricavi digitali ed esplorare nuove tecnologie.
“Sono problemi – sottolineano i manager di Google – che riguardano tutti i player dell’ecosistema dell’informazione in Europa e sono alcuni degli argomenti più interessanti per i candidati”.
In particolare, l’area dedicata alla lotta alla disinformazione comprende progetti che si occupano di difendere e proteggere il giornalismo di qualità utilizzando il fact checking e alte tecnologie contro la disinformazione, ed in Italia ci sono progetti come TrueFlue e Vis.
L’area denominata “Raccontare storie locali” vede progetti che assicurano agli editori locali e più piccoli di far sentire maggiormente la propria voce nello spazio digitale ed in Italia è menzionato ‘Il Secolo XIX’; quella per “Incremento ricavi digitali” riguarda iniziative che mirano ad aiutare gli editori ad accedere a nuove o migliori opportunità per trasformare i loro contenuti in produzione di reddito: tra i progetti italiani c’è Customer Value Accelerator.
Infine l’area “Esplorare nuove tecnologie per ad automatizzare flussi di lavoro o contenuti” è stata istituita per supportare il giornalismo o migliorare l’esperienza di lettura. Per quanto riguarda l’Italia ci sono i progetti Premium semantic communities, Artificial Intelligence News e Vocal BOT.
Tra i progetti inclusi, Google indica Full Fact: un’organizzazione di beneficenza indipendente che utilizza il fact checking automatico per verificare oltre 25.000 articoli alla settimana.
E ancora, Google mette in evidenza anche progetti come La Voz de Galicia le cui soluzioni software Hyperlocal Listener e Community Manager aiutano i giornalisti a soddisfare le esigenze degli utenti locali, Steady che consente agli editori digitali di monetizzare singoli contenuti attraverso i ricavi da abbonamenti e Frames che sfrutta il potere del data journalism, semplificando e divulgando il suo utilizzo.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore