Regione,12 mln euro ai Comuni per strade ciclabili.Bocciato progetto di Gravina(Ba)

La commissione di valutazione tecnica della Regione Puglia ha respinto l’idea di pista ciclabile presentata dal Comune di Gravina in Puglia,guidato dal sindaco Pd Alesio Valente.
Il bando consta di un finanziamento di dodici milioni di euro in favore dei Comuni pugliesi a valere sui progetti “di percorsi ciclabili e/o ciclopedonali sia su scala micro che di medio lungo raggio”. Pervenute ottanta iniziative.
Dopo la prevista istruttoria, ne sono stati ritenuti ammissibili quaranta. Di quest’ultimi alla successiva fase negoziale,sino alla concorrenza delle risorse economiche disponibili,risultano selezionati in undici.
E sono : Foggia,San Severo,Torricella,Nardò,Lecce,Manfredonia, Ugento,Fasano,Monteleone di Puglia,Castellaneta,Trinitapoli.
Il programma creato dalla Regione è riconducibile agli “Interventi per l’aumento della mobilità sostenibile nelle aree urbane e sub urbane” con una dotazione di 122 milioni di euro da investire in velostazioni,riqualificazione funzionale e urbana delle stazioni,ammodernamento del parco mezzi del trasporto pubblico locale,nel sistema infrastrutturale e tecnologico di gestione del traffico.
Qui l’elenco dei Comuni,ammessi e non ammessi, che hanno partecipato all’avviso regionale.

MOBILITA’ CICLOPEDONALE COMUNI AMMESSI E NO

Potrebbe piacerti anche Altri di autore