Alla scoperta dei borghi pugliesi

Oggi ritorna l’appuntamento denominato ” 99 Borghi”.Sono le visite guidate nei Borghi di Puglia tenute dalle guide turistiche di Confguide, l’associazione di categoria di Confcommercio.
Nell’anno italiano dei Borghi promosso dal Ministero Beni Culturali, nelle provincie di Taranto e Brindisi sono protagonisti alcuni borghi lungo la via Appia in cui è possibile scoprire tanti piccoli e grandi tesori, meraviglie d’arte e artigianato, antichi riti e secolari tradizioni. “Centrale – afferma il presidente di Confguide Taranto e Brindisi, Giovanni Colonna- la figura della guida turistica, professionista e lavoratore fondamentale nell’industria turistica e culturale, indispensabile per far conoscere al visitatore il patrimonio materiale e immateriale della Puglia. Un’azione concreta per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di questa categoria e per arginare il fenomeno dell’abusivismo”.
Il progetto “99 Borghi” è organizzato da Confcommercio Puglia insieme all’assessorato regionale all’Industria turistica e culturale e all’agenzia Pugliapromozione.
Oltre alla giornata odierna l’iniziativa “99 Borghi” si svolgerà domenica 25 giugno e domenica 24 settembre con altri Comuni e borghi pugliesi.
Per sapere dove andare in Puglia domenica prossima basta consultare: www.99borghi.it.
I comuni coinvolti nella provincia di Taranto sono:
Grottaglie (Mani d’argilla nel quartiere delle ceramiche)
Laterza (L’Ottava di Mater Domini)
Mottola (Le Grotte di Dio . La chiesa rupestre di San Nicola)
Palagianello (Il sentiero nella gravina le vie del Borgo)
Taranto (Lo splendore della Città Vecchia).
I borghi da visitare nella Daunia sono Santa’Agata di Puglia,Orsara,Bovino,San Giovanni Rotondo,Cagnano Varano,Pietramontecorvino,Apricena.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore